Asked By: Edward Allen Date: created: Nov 02 2023

Capelli biondo platino: adatti a tutti

Answered By: Andrew Wood Date: created: Nov 03 2023

I capelli biondo platino uomo o donna che sia sono ormai sulla cresta dell’onda della moda. Piacciono a tutti e piacciono sempre di più.

Il motivo principale per cui i capelli biondo platino con base scura vanno così di moda è lo stesso per tutti quanti: donano un incredibile luminosità al proprio viso e rendono il proprio look incredibilmente fashion.

Ma, sfortunatamente, non è sempre facile riuscire ad ottenere questo tipo di colorazione sulla propria testa. Per tale motivo noi del team di Biosty, ma anche tutti i migliori stilisti del capello e i migliori parrucchieri praticanti, consigliamo vivamente di evitare il fai da te.

Certo, ci rendiamo conto che tingere i professionista vuol dire spendere una somma di denaro certamente maggiore rispetto a quella che si spenderebbe tingendo i propri capelli direttamente da casa. Ma quando si tratta della salute dei propri capelli, purtroppo, non è consigliabile badare a spese.

I capelli sono tanto importanti quanto lo è tutto il resto del corpo. Quando ad esempio abbiamo un problema alla spalla o al ginocchio andiamo da un professionista del settore come un fisioterapista, non è vero?

Beh, lo stesso dovrebbe essere per quanto riguarda i nostri capelli. Se non altro per evitare disastri o l�?indebolimento del capello stesso.

A chi sono adatti quindi?

I capello corti biondo platino sono dei capelli con un tipo di colorazione estremamente ed assolutamente ultra chiara. Per tale motivo, infatti, è una colorazione adatta non a tutti.

Ma lo è, in particolar modo, alle donne e agli uomini con una carnagione davvero molto chiara. Le tonalità di pelle preferite e più adatte per questa tipologia di tintura per capelli biondo platino sono le seguenti.

Tonalità di pelle color rosato

· Tonalità di pelle color pesca

· Tonalità di pelle con colorazione avorio

Se avete una carnagione più scura rispetto a quelle che vi abbiamo appena elencato, allora forse i capelli biondo platino non sono esattamente la giusta opzione che fa per voi. Ma questo non vuol dire assolutamente che dovrete rinunciare alla vostra chioma di capelli biondo platino.

Vuol dire semplicemente che dovrete ricorrere ad alcuni tipi di escamotage. Ad esempio, se la vostra carnagione è olivastra, mediterranea, vi consigliamo vivamente i capelli biondo platino con base scura.

Questo vuol dire che potrete tranquillamente tingere i vostri capelli di biondo platino, ma che dovrete mantenere il vostro colore naturale alla base in maniera tale da evitare un contrasto troppo visibile tra il colore della vostra pelle e quello dei vostri capelli.

You might be interested:  Capelli color nocciola 2 modi e una chioma da urlo

Un compromesso più che valido, non trovate?

Cosa dicono gli esperti?

Chiaramente, durante il percorso della tintura dei vostri capelli biondo platino uomo corti, non ci sarà migliore persona che potrà aiutarvi a scegliere come valorizzare il vostro look di un esperto dei capelli. Un esperto di capelli può essere un hair stylist (termine inglese che indica uno stilista del capello) o il vostro parrucchiere di fiducia.

Per darvi una panoramica generale su cosa ne pensano gli esperti del mestiere, siamo andati nei vari blog dei professionisti del capelli e abbiamo imparato moltissimo dalle parole di Daniela Moretti. Esperta del colore del capello per l’accademia dei parrucchieri di Firenze.

A livello tecnico, quindi, qual è il miglior modo per approcciare ad un tipo di colorazione così capricciosa come quella dei capelli biondo platino? Dunque, la prima cosa da tenere in conto è la resistenza e la salute del capello.

Come vi abbiamo anticipato nel capitolo introduttivo, infatti, non tutti i capelli sono adatti per essere schiariti così tanto. I capelli fini, i capelli deboli, i capelli non curati, ad esempio, non potrebbero resistere ad uno shock tale come quello della decolorazione.

Oppure, in caso di capelli molto scuri come ad esempio i capelli neri o anche i capelli bruni, è necessario sapere che la pratica di decolorazione non è così semplice e veloce come ad esempio nel caso dei capelli biondo scuro.

La prima cosa da fare innanzitutto è prendere una decisione importante: volete fare una decolorazione o utilizzare un prodotto super schiarente?

Asked By: Gregory Thompson Date: created: Jun 28 2023

Capelli biondo platino: conoscere i propri capelli è fondamental

Answered By: Aaron Perez Date: created: Jun 28 2023

Un tipo di trattamento tanto invasivo come la completa schiaritura dei capelli biondo platino richiede un analisi del proprio cuoio capelluto che non si può permettere di lasciare niente al caso. Un analisi impeccabile per capirci.

È proprio per tale motivo che è davvero necessario rivolgersi ad un professionista. Noi stessi conosciamo i nostri capelli senza ombra di dubbio, ma ci sono degli aspetti tecnici che non ci competono e sono proprio quelli che rischierebbero, se sottovalutati, di farci rovinare i nostri capelli.

Un elemento che gioca un fattore fondamentale nel processo di schiarimento dei capelli biondo platino uomo è la melanina. Una volta effettuata una schiaritura, infatti, è imprescindibile essere in grado di saper analizzare quanta melanina è rimasta nei nostri capelli, per capire se i capelli godono di buona o di cattiva salute.

Basicamente perché quando si decolorano i capelli quello che succede è che gli agenti chimici presenti all’interno del prodotto decolorante vanno ad agire direttamente sulla struttura del capello. La struttura dei nostri capelli è composta da diversi ponti di zolfo che vengono appunto disgregati uno alla volta dagli agenti chimici del decolorante.

You might be interested:  Capelli biondi tonalità: 10 e più tipi di biondo

Questa reazione chimica, però, non avviene immediatamente, Inizia invece ad avvenire dopo un tempo medio di venti minuti.

Per tale motivo, da quando sono passati venti minuti dopo la prima applicazione del prodotto sui vostri capelli è necessario iniziare a prestare la massima attenzione alla reazione che iniziano ad avere i vostri capelli al prodotto.

Asked By: Owen Jones Date: created: Aug 10 2023

Capelli biondo platino: parliamo di volum

Answered By: Norman Baker Date: created: Aug 10 2023

Uno dei quesiti più posti su tutte le piattaforme di internet è proprio quello che riguarda che tipo di decolorante utilizzare. Forse non tutti sanno che appunto non esiste un solo tipo di decolorante.

I decoloranti vanno appunto per volume. Quindi, per decolorare i capelli biondo platino con base scura si potrebbe ad esempio agire in due diversi modi.

Il primo è quello di effettuare una sola decolorazione a trenta volumi tutta in una volta, stressando il capello più che mai. L’altro è quello invece di decolorare il capello tre differenti volte con una decolorazione a dieci volumi.

Quindi dieci più dieci più dieci a distanza di due settimane l’uno si arriverebbe a trenta volumi. Lo stress del capello è lo stesso ma, in questo caso, sarebbe un pò alla volta.

Dunque, le opinioni riguardo quale sia il miglior metodo per decolorare i capelli, se tutto insieme o un po�?per volta sono piuttosto discordanti tra loro. Il consiglio personale degli esperti del capello di Biosty, in questo caso specifico, è quello di seguire la prima via, la prima opzione.

Ovvero, quella di decolorare trenta volumi tutti in una volta. E vi spieghiamo anche il perché.

In entrambi i casi il capello viene piuttosto stressato, questo è vero. Ma applicando tre differenti decolorazioni a differenza di poco tempo l’una dall’altra, il capello viene stressato molto di più di quanto non lo sia con una sola unica decolorazione più potente.

E riguardo le fonti di calore?

È molto importante, se non fondamentale, ricordare che nel momento in cui si decide optare per dei capelli biondo platino uomo corti o dei capelli corti biondo platino, la quantità di prodotto che si utilizza gioca un ruolo imprescindibile. Ci spieghiamo meglio.

Se si vuole che i propri capelli biondo platino siano di una tonalità perfetta, bisogna fare attenzione alla quantità di decolorante che viene utilizzata. Per un risultato davvero ottimale non si può decidere di applicare il decolorante soltanto su alcune zone ma, piuttosto, è importante applicare il decolorante su tutti i capelli.

I capelli devono essere avvolti completamente dal prodotto per passare da capelli scuri a capelli biondo platino uomo. Per quanto riguarda le fonti di calore per i capelli corti biondo platino, invece, ci dispiace dire che sono tra le più sconsigliate in assoluto.

You might be interested:  Micosi unghie candeggina: tutto in 3 minuti

Tra i vari metodi per decolorare i capelli e schiarirli le fondi di calore sono proprio quelle che mettono d’accordo tutti gli stilisti del capello e tutti i parrucchieri. Sono da evitare!

Perché? Perché il calore rovina e stressa il capello ancora di più ed è bene lasciare che si schiarisca da solo seguendo il processo del prodotto.

Molto bene cari lettori, fino ad ora è tutto abbastanza chiaro? Allora è il momento di passare al capitolo conclusivo che sinceramente consideriamo anche il più importante.

Nel prossimo capitolo, infatti, vi parleremo della cura dei vostri capelli biondo platino.

Asked By: Clifford Cook Date: created: Sep 27 2023

In che maniera prendersi cura dei propri capelli biondo platin

Answered By: Robert Barnes Date: created: Sep 29 2023

Molto bene cari lettori, arrivati a questo punto dovreste aver capito come tingere i vostri capelli biondo platino, qual è la migliore tonalità di biondo adatta al vostro viso e alla vostra carnagione e come scegliere tra le differenti tonalità. Ma, se pensate che il lavoro sia finito qui, vi sbagliate di grosso sfortunatamente.

La tintura del colore, infatti, è soltanto la prima parte. Successivamente c’�?tutta una fase in cui bisogna costantemente prendersi cura dei propri capelli biondo platino.

Anche nel caso dei capelli biondo platino uomo corti. La nostra linea di capelli Biosty contiene numerosi prodotti tra shampoo, gel e creme che potranno sicuramente aiutarvi a prendervi cura della salute dei vostri capelli biondo platino.

Per tale motivo vi invitiamo vivamente a dare un occhiata ai prodotti del nostro blog. Successivamente ci sono tutta una serie di altri consigli che ci sentiamo di darvi prima di chiudere il nostro articolo.

Di seguito vi riportiamo quindi i cinque consigli utili, oltre chiaramente a quello di utilizzare i prodotti della gamma Biosty, per prendervi cura dei vostri capelli biondo platino.

Asked By: Christian Bryant Date: created: Sep 22 2022

Cinque consigli per la cura dei capelli biondo platin

Answered By: Jeffery Phillips Date: created: Sep 23 2022

Numero 1: Utilizzare sempre un balsamo di buona qualità per mantenere l’elasticità e la morbidezza dei propri capelli biondo platino uomo corti.

Numero 2: Alternare intelligentemente lo shampoo normale Biosty ad un buon shampoo anti ingiallimento. Per capire come scegliere un buon shampoo anti ingiallimento tenere sempre conto del fatto che deve contenere al suo interno dei pigmenti di colore viola e blu per contrastare appunto il giallo.

Numero 3: Visitare il proprio parrucchiere di fiducia con una cadenza di una volta ogni tre settimane per assicurarsi della buona salute dei propri capelli.

Numero 4: D’estate, quando andate al mare, ricordate sempre di risciacquare i vostri capelli dopo aver fatto il bagno.

Numero 5: Evitare più possibile il phon e preferire in ogni caso una piastra a vapore.

 

Related Question Answers